Arredare in rosa. Perchè no?

, , Leave a comment

La scorsa estate siamo stati letteralmente assaltati dala moda del fenicottero rosa. Salvagenti giganti, ciambelloni gonfiabili, asciugamani e ombrelloni, ma anche complementi di arredo, tazze, bicchieri e piatti… su tutto inesorabilmente primeggiava l’icona delle spiagge di Aruba.
Quest’anno dovremmo essere risparmiati. Eppure qualcosa questo fenicottero si è lasciato dietro: il rosa.
Arredare in rosa è la nuova tendenza.

Sì, perchè sempre più spesso mi imbatto in arredi e complementi di arredo di questo colore, una volta riservato alla cameretta della figlia o al limite della teenager di qualche sit-com americana.
Pareti rosa confetto, divani rosa coralo, lenzuola rosa pesca abbinate a un bianco o a un grigio. Eppure questo rosa inizia a piacere un po’ anche a me.
Prima di salutarvi per le vacanze estive (il blog di Hoohahome vi lascia per ben 2 settimane!), voglio proporvi una pink slideshow, augurandomi di non vedere fenicotteri rosa in spiaggia, almeno quest’anno. Ah già, è vero. Questo era l’anno delle foglie di banano, accompagnate a volte da qualche ananas. Poveri noi.

 

Leave a Reply