Design svedese al Fuorisalone 2018: HEMMA Stories of Home

, , Leave a comment

Un letto ancora disfatto, una macchia di caffè che ancora non si è asciugata sul tavolo della cucina e della carta appallottolata in un cestino sotto una scrivania ancora in disordine. Si tratta di HEMMA Stories of Home, una ventata di design svedese arrivato a Milano con una riproduzione di uno spazio abitativo realizzato nel Brera District Design in occasione della Milano Design Week.

Design svedese con HEMMA Stories of Home


Il progetto Swedish Design Moves, in occasione del Fuorisalone 2018, invita il pubblico a conoscere una selezione di brand e designer svedesi che guardano al futuro con l’obiettivo di migliorare la vita dei singoli così come della comunità attraverso un approccio allo spazio e agli arredi estetico, ma soprattutto funzionale.

HEMMA Stories of Home è uno spazio da visitare, non solo per ammirare da vicino prodotti di design nordico dalle linee pulite e very minimal, ma anche per ritrovarsi, appena varcata la soglia del civico numero 4 di Via Balzan, in un mondo parallelo, completamente nuovo e originale, dove poter curiosare in ogni angolo e immaginare la vita degli abitanti di questa casa, così articolata negli spazi e così vissuta.

Da vedere, appena entrati, la cucina super compatta di Tre Sekel progettata da Christian Hallerod, completa di mini frigo e anche di una mini lavastoviglie; una cucina che all’occorrenza può essere “nascosta” solo chiudendola con delle apposite ante.
E poi l’angolo per fare ginnastica, una mini palestra super attrezzata e il bagno con la vasca Hikki Bathtub di Per Enoksson.

Sono circa quaranta gli studi di design svedese, le aziende e le università che hanno partecipato al progetto. Tra questi i brand Kallemo, Lammhults, Asplund e Falu Rodfarg; e poi aziende riconosciute ormai per la lunga esperienza e tradizione alle spalle come Gemla e Tre Sekel. Altri designer da citare:A2, Articles, Bla Station, Carpe Diem Beds, David Design, DEsign House Stockholm e No Early Birds

Fino al 22 aprile, in via Eugenio Balzan, 4 a Milano.
Per informazioni: www.swedishdesignmoves.com

 

Leave a Reply